FAQ PROLOCO CITTA’ DI POMEZIA

La Pro loco è un'associazione di volontari per la promozione del territorio
La Pro Loco promuove il territorio con eventi eno-gastronomici, manifestazioni, eventi culturali mirati al recupero tradizioni locali; favorisce il turismo, anche fuori dal territorio. Unisce, crea occasioni d'incontro tra le persone, associazioni ed Enti.
Perché la Pro Loco è una grande risorsa per il paese, fatta con il contributo di volontari che impiegano il proprio tempo in modo gratuito, con passione e voglia di stare insieme per far crescere il territorio. Perché sostenendo la Pro Loco si ha diritto ad usufruire degli sconti con gli esercizi commerciali, enti e associazioni convenzionate con percentuali che possono variare dal 10% al 25% in media.
Si, le convenzioni sono valide su tutto il territorio nazionale esibendo la tessera della Pro Loco..
La lista delle convenzioni nazionali si può trovare sul sito dell’UNPLI all’indirizzo: http://www.unioneproloco.it La lista delle convenzioni della Pro Loco Città di Pomezia sono al momento disponibili sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/Pro-loco-Città-di-Pomezia-289642644529125.
Per iscriverti alla Pro Loco ti basta presentare domanda compilando l'apposito modulo che puoi ritirare presso i punti Info disponibili durate le manifestazioni. Altre modalità di ritiro verranno a breve rese disponibili.
La Pro Loco, al fine di favorire la partecipazione dei giovani, ha stabilito la quota di iscrizione a soli Euro 20,00. La quota è attualmente uguale per tutti sia privati che associazioni senza differenze di alcun tipo.
Se sei un'azienda la Pro Loco di invita a stipulare una convenzione con l'UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d'Italia) con la quale ti impegni a riconoscere uno sconto ai soci delle Pro Loco ed in cambio la tua azienda sarà ospitata gratuitamente sull'apposita pagina web dell'UNPLI e della Pro Loco città di Pomezia. Avrai modo, quindi, di veicolare la tua azienda e farla conoscere oltre i confini del nostro comune. Per aderire puoi contattare il Presidente Claudio Mazza oppure scrivi una e-mail all'indirizzo info@prolocopomezia.it .
Le persone fisiche o imprese che fanno donazioni liberali alla Pro Loco per il momento non possono detrarre dal proprio reddito l'importo ai sensi dell'art. 22 della Legge 7 dicembre 2000 n. 383 "disciplina delle associazioni di promozione sociale". A breve in ogni caso sarà possibile in quanto la Pro Loco città di Pomezia sarà riconosciuta dalla Legge 383/2000 ed iscritta nell'apposito registro. Le donazioni devono essere erogate con mezzi di pagamento tracciabili ovvero a mezzo di bonifici bancari.
Se vuoi fare una donazione liberale alla Pro Loco Città di Pomezia puoi contattare il presidente Claudio Mazza presso la pasticceria “Mazza” Centro Commerciale 16 Pini a Pomezia oppure scrivere una mail all'indirizzo info@prolocopomezia.it .
L’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI) con circa 6.000 Pro Loco iscritte costituisce l’unico punto di riferimento a livello nazionale di queste associazioni (la prima è nata nel 1881) che vantano un totale di circa 600.000 soci. L’UNPLI è iscritta nel registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale. L’UNPLI è stata fondata nel 1962. E’ strutturata in Comitati regionali e provinciali. E’ diretta da un Consiglio nazionale composto da 30 Componenti in rappresentanza delle Pro Loco di ogni regione italiana.